San Marino: “Turismo vaccinale” per unire l’utile al dilettevole

Turismo: San Marino propone un pacchetto vacanze con vaccino.

A partire da lunedì 17 maggio, San Marino apre ai turisti che vogliano abbinare un soggiorno vacanze al vaccino Sputnik.

Così San Marino ha lanciato il progetto approvato dal governo che ha chiamato “turismo vaccinale”:
al momento l’offerta è rivolta esclusivamente ai turisti stranieri.

Il costo per la somministrazione della doppia dose anti-covid russa è di 50 euro.
Nell’accordo è presente una clausola: chi accetta deve pernottare almeno 3 notti in due occasioni nell’arco di 21 giorni.

Attualmente San Marino si sta attivando per essere inclusa nel circuito dei certificati vaccinali e ottenere il “green pass” europeo.
Sulla validità dello Sputnik V, i membri del governo di San Marino si dicono sicuri:

“Secondo i dati in nostro possesso lo Sputnik ha una efficacia del 100%”.

logo cool in milan
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: