fbpx

West Gate: La nuova area del Mind Milano 

L’area ovest di Mind Milano ospiterà West Gate, il centro di sperimentazione di soluzioni ecologiche nell’ambito digital e sustainability. 

 

Mind Milano: il via al progetto West gate 

Il nuovo centro di sperimentazione sulla sostenibilità digitale aprirà a breve i battenti all’interno del Milano Innovation District.  

Si parla di una rete di infrastrutture collegato ad un hotel da 350 camere, che occuperà un’area di circa 150mila metri quadrati. 

Cuore del progetto urbanistico sarà il common ground, una parte del distretto aperto a tutti  

Il focus sarà un contraltare tra l’habitat vegetale e l’elemento urbano del villaggio, in modo da creare un ambiente ecosostenibile e all’avanguardia, alimentata totalmente da risorse rinnovabili. 

West Gate rappresenterà una componente caratteriale fondamentale di Mind, e attingerà dall’esperienza condivisa di partner esteri ed italiani, come Mad Architects, PIarch, Studio Pelusso e Waugh Thistleton Architects. 

 

“Tutti sono gli spazi funzionali sono connessi dal Common Ground come unico grande elemento di collegamento a livello pedonale, a favore di una mobilità dolce, un terreno comune unico, aperto alla socialità e alla collaborazione.
Ci saranno Hall, laboratori, ristoranti, bar, meeting room, piazze, trasparenze, luoghi di incontro informali, alberi, parchi, spazi dello sport, edifici per la ricerca e l’innovazione che trovano qui l’idea della città contemporanea: un ecosistema urbano“ 

Afferma l’headquarter di Lendlease, il gruppo internazionale di real estate a capo del progetto.

logo cool in milan
Approfondisci
Condividi articolo
Condividi articolo
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: