Fuga dalla città: 3 posti da visitare vicino Milano

Chi l’ha detto che con il mese di ottobre sono finite le occasioni per viaggiare?
Se avete già nostalgia del relax, del tempo trascorso con la famiglia oppure dei caldi raggi del sole, non siete costretti a rimanere in casa, ma potete approfittare delle giornate ancora miti e concedervi un fine settimana fuori porta.

A poca distanza da Milano esistono tanti piccoli “gioielli” che aspettano soltanto di essere scoperti: lago, montagna o borgo medievale, la scelta è molto ampia e il vostro unico pensiero sarà quello di salire in carrozza e mettervi comodi prima di arrivare a destinazione.

Scopriamo 3 dei luoghi più belli vicino a Milano da visitare.

Vigevano

Concedervi una giornata fuori città, senza allontanarvi troppo da casa, non è impossibile.
In meno di mezz’ora di treno potrete scoprire una delle perle della Lomellina: Vigevano.
Il borgo conserva intatto il fascino medievale quando divenne roccaforte della famiglia Visconti e lo splendore vissuto durante il ducato degli Sforza.
La Piazza Ducale, una delle più belle d’Italia, conserva intatto il suo aspetto regale pronto ad accompagnare i visitatori all’interno del castello sforzesco.

Oltre a poter visitare un’ala dedicata alle stanze di Beatrice d’Este, progettate dal Bramante, chi non riesce a rinunciare al tacco 12 non può assolutamente perdere il museo della scarpa. Vigevano, nell’ottocento grazie all’invenzione del tacco a spillo, è stata infatti una delle capitali mondiali dell’industria calzaturiera.

Infine, per ammirare l’intero borgo prima di ritornare a casa dovete assolutamente salire sulla torre del Bramante che con i suoi 55 metri assicura una vista mozzafiato sull’intera città.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da vivivigevano (@vivivigevano)

Como

Un’altra meta immancabile per una gita a settembre è Como.
La città che dà il nome al lago dista solo 40 minuti di treno da Milano. Con i suoi monumenti, il delizioso centro storico e l’atmosfera suggestiva è imperdibile. Passeggiando tra un edificio e l’altro vi sembrerà di fare un viaggio nel tempo.

Il quartiere medievale di San Fedele è il cuore della città con le sue strade strette e palazzi incantevoli che sbucano sulla piazza omonima. Se volete fare un salto nel periodo gotico il Duomo incarna in pieno lo stile architettonico e conserva all’interno dipinti preziosi.

Infine, vale la pena prendere la Funicolare di Brunate che vi porterà direttamente al “balcone sulle Alpi” da cui potrete ammirare Como, il lago, le Alpi e il Monviso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Como Lake Italy (@como_lake_italy)

Bergamo

A soli 50 minuti di treno da Milano potete scoprire Bergamo, una città che racchiude in sé due anime: una antica legata alla tradizione veneta e una moderna che si rifà allo stile lombardo.

Bergamo Alta conserva intatto il suo stile medievale e può essere raggiunta attraverso la funicolare che da più di un secolo collega la parte bassa al cuore della città. Durante il tragitto sarà difficile non rimanere rapiti dalla vista.

Nella parte bassa di Bergamo di stampo più lombardo, ha sede l’Accademia Carrara che racchiude al suo interno le opere dei maestri del Rinascimento. Una volta terminata la visita, potete trascorrere il resto della giornata tra negozi e antichi caffè.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da VisitBergamo (@visitbergamo_official)

 

 

logo cool in milan
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Scarica l' App
CoolinMilan
Non perderti le NEWS più Cool in Milan
Categorie

VEDI ANCHE: